Il Ducato dei Vini Friulani

News

Condividi

26 Luglio 2019

Inaugurata la Contea di Buenos Aires

Sempre in collaborazione con l’Ente Friuli nel Mondo, dopo la visita a Montevideo, attraversato il Rio della Plata il Ducato è sbarcato a Buenos Aires per un incontro con la comunità dei friulani, molto presenti in quella grande nazione che è l’Argentina ed in particolare nella capitale Buenos Aires e per istituire anche lì la Contea del Ducato. Accolti nel prestigioso edificio dell’Istituto Italiano di Cultura dal Console generale d’Italia dott. Riccardo Smimmo e dalla direttrice dell’Istituto dott.ssa Donatella Cannova, alla presenza di un folta e qualificata platea, il Duca Loris II ha tracciato un profilo esaustivo dell’attività del Ducato seguito da due interventi sul tema della viticultura in Friuli e sulla gastronomia regionale ( Rodolfo Rizzi e Sandro Salvin). Apprezzamenti molto convinti sono stati rivolti dal Console Smimmo e dalla Direttrice Cannova secondo cui in Argentina non c’è strada, monumento, palazzo, arteria ecc che non porti la firma di un italiano ed in particolare di un friulano.

Il giorno seguente nella bellissima sede della Sociedad Friulana di Buenos Aires, dopo i saluti di Eduardo Baschera per molti anni presidente e del Duca Loris II si è proceduto all’investitura di Angelo Urbani, imprenditore nel settore vinicolo e alimentare nato a San Canzian d’Isonzo, a Conte della Contea di Buenos Aires e di Eduardo Dino Baschera a Nobile dl Ducato. Anche in questa occasione è stato notevole l’interesse per i nostri prodotti enogastronomici, anche se la pesante situazione economica argentina rappresenta ancora un freno allo sviluppo delle importazioni. I contatti comunque sono stati presi.

Gallery

01 Settembre 2020

Premio Ricordo Isi Benini 2020

l Ducato dei Vini Friulani è vicino ormai al mezzo secolo – è stato istituito a Cividale del Friuli nel 1972 –  ma è sempre attivo nella sua “mission” storica: fare conoscere, promuovere e valorizzare…

> Leggi tutto

03 Giugno 2020

Il nostro vino: è il momento di stargli vicino.

Aiutiamo i produttori del Friuli Venezia Giulia: per brindare il ritorno alla normalità acquistiamo i loro vini! L’epidemia Covid-19 ha colpito pesantemente anche il mondo del vino. Migliaia di ettolitri di Friulano, Pinot, Ribolla, Schioppettino,…

> Leggi tutto