Home / Home page / Allocuzione ducale, atto di abdicazione

Allocuzione ducale, atto di abdicazione

NOI  Piero Primo Per grazia di Dio e volontà dei nobili Duca dei vini friulani Giunti all'ottavo anno di felice permanenza al soglio ducale,  sentendo incombere l'ingravescenza degli anni,  promulgate le regole della nostra successione, sicuri del valore di chi ci succederà e della sua inclita corte,  confortati dall' esempio che discende da illustri case regnanti et,  si parva licet componere magnis,  financo  dal soglio papale, motu proprio,

Abdichiamo

Per ora e per sempre  alla funzione ducale. Discendiamo umilmente dal soglio cui la Grazia di Dio e il favore dei nobili ci aveva elevati. Come estremo atto sovrano benediciamo tutti nel nome della vite e del vino   siamo memori e riconoscenti verso  il senato, e tutti coloro che ci hanno appoggiati nel reggere  le sorti del Ducato, in primis  la mia  consorte  e la corte ducale.  Che il sole del Friuli splenda radioso  per sempre sui nostri vigneti e su chi li coltiva.

Piero I

Dato in Udine il 4 febbraio 2017

About Sandro Sguazzin

Vedi anche

Il Duca Piero I al Castello Formentini di San Floriano del Collio

Il Duca Piero I ha accolto tutti i suoi Nobili con i loro amici alla ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *