Home / Diete / La “Dieta” di Primavera 2014

La “Dieta” di Primavera 2014

Dopo la cerimonia è seguita la serata gastronomica, preparata da Michele Simcic, il responsabile dell’osteria enoteca di Villa Nachini, e servita nel luminoso “Salon dai cavalirs”.Dopo l’aperitivo con prosciutto cotto Dentesano, tagliato al coltello, formaggi friulani, verdurine pastellate. A tavola crema agli asparagi e crostino al frant abbinato a Ribolla Gialla dell’azienda La Sclusa, risotto mantecato allo sclopit e ricotta affumicata con “Identità”, un uvaggio di Malvasia friulano e Ribolla dell’azienda Specogna Leonardo, sorbetto, confit d’anatra con verdurine e polentina morbida con Schioppettino dell’azienda Zof Daniele. Per finire con dolcezza sfogliatina con crema alla vaniglia e frutti rossi caldi in abbinamneto con Verduzzo friulano dell’azienda Fedele Giacomo. Caffè e degustazione grappe a cura dell’Anag.
Delicate note musicali di Federica Giacomuzzi, flauto, e Cristina Di Bernardo, arpa, che hanno eseguito musiche di Jacques Ibert e Nino Rota.

About ducato

Vedi anche

Dieta d’Autunno 2016

IL DUCA DEI VINI FRIULANI IN OSSEQUIO alla tradizione VALUTATO il profilo degli aspiranti al ...