Il Ducato dei Vini Friulani

News

Condividi

11 Settembre 2015

L’inchiesta “Sauvignon connection”: parla il Duca Piero I

11/09/15
Villotta (Ducato dei vini): indagine celere per spazzare i sospetti sui nostri prodotti.

“Ben venga l’indagine. Il nostro Sauvignon è troppo importante per essere circondato dal sospetto”. A dirlo è Piero Villotta del Ducato dei vini friulani, che accogliendo l’inchiesta della Procura di Udine sul Sauvignon come l’occasione per far piazza pulita dei sospetti calati su uno dei bianchi portabandiera della produzione vitivinicola regionale, ha però auspicato anche la massima celerità da parte degli inquirenti. “Mi auguro – ha affermato il Duca – che le inchieste siano veloci. Se ci sono delle alterazioni che vengano fuori e siano puniti quelli che le hanno fatte. Se non ci sono lo si dica subito. Non possiamo restare a bagnomaria per troppo tempo – ha concluso Villotta, ne farebbero le spese i produttori friulani che al 99% sono onesti, per bene e meritano un’inchiesta rapida ed efficace. Se qualcuno ha sbagliato lo ripeto: paghi. In caso contrario lo si dica al più presto. Per il bene del nostro prezioso Sauvignon”. (m.d.c.)

Fonte: Messaggero Veneto

01 Settembre 2020

Premio Ricordo Isi Benini 2020

l Ducato dei Vini Friulani è vicino ormai al mezzo secolo – è stato istituito a Cividale del Friuli nel 1972 –  ma è sempre attivo nella sua “mission” storica: fare conoscere, promuovere e valorizzare…

> Leggi tutto

03 Giugno 2020

Il nostro vino: è il momento di stargli vicino.

Aiutiamo i produttori del Friuli Venezia Giulia: per brindare il ritorno alla normalità acquistiamo i loro vini! L’epidemia Covid-19 ha colpito pesantemente anche il mondo del vino. Migliaia di ettolitri di Friulano, Pinot, Ribolla, Schioppettino,…

> Leggi tutto

24 Febbraio 2020

Asparagus 2020 – rinviato

L’ATTUALE DRAMMATICA SITUAZIONE IN CUI VERSA IL NOSTRO PAESE CHE NON CI PERMETTE DI INTRAVEDERE UNA SOLUZIONE IN TEMPI BREVI, CI COSTRINGE NOSTRO MALGRADO A RINVIARE LA MANIFESTAZIONE ASPARAGUS 2020 AL PROSSIMO ANNO. È in…

> Leggi tutto